lunedì 8 novembre 2010

Wayland non sarà ufficialmente supportato da nVidia, per il momento

Nell'ultimo articolo ho trattato la nuova idea di Ubuntu di lasciare x11 a favore di Wayland e della necessità di avere nuovi Drivers per supportare il nuovo display server. Attualmente nVidia non sembra curarsi di Wayland (direi anche che ha le sue ottime motivazioni, data la modica diffusione rispetto ad x11).
A questo punto non resta che sperare che i drivers Nouveau prendano piede...anche se dubito che raggiungano uno stato di stabilità entro il la fine del 2011.

Secondo me l'Ubuntu che tutti sognano, fatto di un Desktop Environment progettato da Canonical, un buon server video al passo con i tempi (Wayland?!) è ancora lontano: si parla di anni. La migliore strategia a questo punto sarebbe quella di effettuare un fork o, quantomeno, supportare attivamente Gnome come è stato fatto negli ultimi tempi.
L'idea di Unity non è male ma, data la mole di lavoro necessaria all'implementazione, forse sarebbe meglio (ancora una volta) appoggiare progetti già esistenti come Avant-Window-Navigator o Docky. D'altronde la ruota è già stata inventata da tempo...

Nessun commento:

Posta un commento